G. Carducci 20, 52210 Rovinj-Rovigno - Tel.: +385/52/813-277 - E-mail: smsir@pu.t-com.hr

Martedì, 16 Gennaio 2024 11:36

MARTA POROPAT E ELISABETTA BORGHETTI BRILLANO ALLE GARE DI LINGUA ITALIANA

Sono stati 41 gli alunni, di 14 scuole elementari, e 32 allievi di sette scuole medie superiori della Comunità Nazionale Italiana, tra le quali la nostra, a darsi appuntamento a Umago, il 9 novembre scorso, per partecipare alla tradizionale Gara di Lingua italiana per l'anno scolastico 2023/24 e organizzata dall' Unione Italiana con l’intento di rendere possibile agli allievi di cimentarsi e confrontarsi nella stesura di un tema scritto per dimostrare la propria maturità, creatività ed espressività in lingua italiana.

 Nella categoria Scuola media superiore gli allievi hanno potuto spaziare fra i seguenti temi: “L’autorappresentazione nell’era dei social network: il culto dell’immagine e la pressione sociale e mediatica ad apparire sempre belli, felici e vincenti”; “Il viaggio dell’eroe. Esplora il concetto del ‘viaggio dell’eroe’ nelle storie e nella mitologia. Puoi analizzare personaggi famosi o creare la tua storia basata su questo tema” e “Il fenomeno della migrazione e la diversità culturale nel mondo contemporaneo”.

A rappresentare la nostra scuola sono state le alunne Ambra Damuggia, Alessia Salvi, Marta Poropat (mentore la prof.ssa Larisa Degobbis) e Elisabetta Borghetti (mentore il prof. Sandro Manzin).
Il secondo premio è andato a Marta Poropat della classe III del liceo generale, con la seguente motivazione: “L’autrice riflette sul fenomeno della migrazione partendo da un punto di vista originale e personale e affronta il tema della diversità culturale condividendo le emozioni che si provano quando si entra in contatto con il diverso. Con un elaborato molto corretto, anche se con qualche incertezza nell’uso della punteggiatura, esprime una visione alternativa della migrazione incoraggiando alla contaminazione delle culture in contatto quale visione per un futuro migliore”.
Il terzo premio è andato a Elisabetta Borghetti della classe IV del liceo generale, con la seguente motivazione: “L’autrice ha tracciato esempi diversi del viaggio dell’eroe nel corso della storia. Da Ulisse a Cristoforo Colombo, si arriva ai giorni nostri in cui, in un mondo ormai quasi interamente esplorato e conosciuto, l’eroe contemporaneo è colui che intraprende un viaggio per raggiungere terre più sicure in cui costruire una vita nuova e più serena lontano da guerre e conflitti”.
(fonte la Voce del Popolo)
Ci complimentiamo con le vincitrici e con i rispettivi mentori.
More in this category: « Buone feste a tutti!

Naša web stranica koristi kolačiće (tzv. COOKIES) za pružanje boljeg korisničkog iskustva i funkcionalnosti, analize korištenja naše web stranice, radi pružanja prilagođenog sadržaja i oglasa, te kako bi Vam pružili sadržaj trećih strana s kojima imamo odnos. Klikom na "Prihvaćam" pristajete na korištenje kolačića. Sve o korištenju i reguliranju kolačića možete pronaći na poveznici.